Wind Music Award 2016 – I Cantanti Premiati

Wind-Music-Awards

Si è conclusa l’edizione 2016 dei Wind Music Awards, andata in onda il 7 e 8 giugno 2016 dall’arena di Verona. A presentare l’evento, Carlo Conti e Vanessa Incontrada. Molte le novità di quest’anno, tra cui l’assegnazione di un nuovo premio, un Disco di Diamante assegnato per la prima volta nella storia della musica italiana.

Protagonista assoluta è infatti stata Giusy Ferreri che, insieme a Baby K, durante la prima puntata ritira la statuetta per il disco di Platino con la canzone Roma-Bangkok, il singolo danzereccio che ha accompagnato l’estate 2015 e che, come una filastrocca, si è infilata nella testa di tutti noi che almeno una volta l’abbiamo canticchiata. Ma non solo, durante la seconda puntata il duo insolito si è aggiudicato anche il primo e unico Disco di Diamante.

A riservare un’altra grande sorpresa ai propri fan, e ai telespettatori di Rai Uno, ci hanno pensato Alvaro Soler e Emma. Il nuovo giudice di X Factor 10 e la coach di Amici infatti direttamente dal palco dei Wind Music Awards 2016 hanno presentato il singolo Libre che segna il loro duetto. Libre fa parte della tracklist del nuovo album di Alvaro Soler, Eterno Agosto Italian Edition, che sarà disponibile in vendita a partire dal prossimo 15 luglio.

Ma ecco tutti i cantanti premiati durante le due serate…

 

Biagio Antonacci – album “Biagio”
Alessandra Amoroso – album “Vivere a colori” e “Comunque Andare”, singolo certificato disco di platino
Baby K e Giusy Ferreri – singolo di diamante “Roma Bangkok”
Claudio Baglioni e Gianni Morandi – disco “Capitani Coraggiosi Il Live”
Benji & Fede – album “20:05”
Loredana Bertè e Fiorella Mannoia – premi speciali
Emma – album “Adesso” e singolo “Occhi profondi”
Fabri Fibra – per il decennale di “Tradimento”
Giusy Ferreri – singolo “Volevo te”
Max Gazzè – album “Maximilian” e singolo “La vita com’è”, premio EarOne
Guè Pequeno – album “Vero”
Marco Mengoni – album “Le cose che non ho”, singoli “Ti ho voluto bene veramente” e “Io ti aspetto”
Francesca Michielin – album “Di20are” e singolo “Nessun grado di separazione”, entrambi platino.
Modà – album “Passione maledetta”
Gianna Nannini – album “Hitstory”
Laura Pausini – l’album “Simili” (doppio disco di platino), singolo (platino) “Simili”, premio speciale Siae Global Artist Award
The Kolors – album “Out” e singolo “Everytime”, entrambi di platino
Renato Zero – album “Alt”
Zucchero – album “Black Cat”, Premio Speciale per il numero di concerti nel mondo
Alan Walker – brano “Faded” (quarto disco di platino)
Dua Lipa – “Be the one”
Alessio Bernabei – singolo disco di platino “Noi siamo infinito”
Briga – album platino “Never Again”
Il Volo – album “L’amore si muove” (doppio platino)
Luca Carboni – doppio platino per album “Pop – Up” e singolo “Luca lo stesso”
Clementino – album “Miracolo”
Francesco De Gregori – album “Amore e furto”
Elisa – album “On” e singolo “No Hero”
Fedez – singoli “21 grammi” e “Beautiful disaster”
J-Ax e Fedez – singolo “Vorrei ma non posto” platino
J-Ax – artista più scaricato del digitale
Lorenzo Fragola – singolo #Fuoriceilsole, platino
Gemitaiz – album “Nonostante tutto”
Ligabue – artista più premiato nei 10 anni di WMA
Negramaro – album “La Rivoluzione sta arrivando” e doppio platino singolo “Attenta”
Nek – singolo “Se telefonando”
Max Pezzali – album “Astronave Max”
Pooh – premio speciale
Francesco Renga – Platino per “Scriverò il tuo nome”
Urban Strangers – album e singolo “Runaway”
Antonello Venditti – premio speciale della Siae
Alvaro Soler – singolo “Sofia”
Ron – premio Arena di Verona per l’album “La forza di dire sì”
Robin Schulz – triplo disco di platino

CLICCA SUBITO SUL NOME DEL TUO ARTISTA PREFERITO E ASCOLTA  ORA LA SUA WEBRADIO SU PLAYME!

 

 

Commenti chiusi