Eurovision 2016 – La finale

eurovision2016

Questa sera in onda su Rai 1, in diretta dalla Ericsson Globe Arena di Stoccolma, la finale della 61esima edizione dell’Eurovision Song Contest 2016, il concorso canoro che vede protagonisti i rappresentanti di 26 paesi. I concorrenti sono giunti ala finale superando le semifinali tenutesi lo scorso martedi e giovedi, ad eccezione di 6 concorrenti, 5 dei quali considerati i Big Five (Italia, Francia, Germania, Regno Unito e Spagna) e la Svezia, in qualità di paese ospitante, che hanno avuto accesso direttamente alla finale.

Per il nostro paese, sarà Francesca Michielin a rappresentarci sul palco dell’arena della capitale svedese, proponendo una versione bilingue di “Nessun grado di Separazione”, ribattezzata per l’occasione “No degree of separation”. La scenografia preparata per l’esibizione rappresenta l’atto del seminare un seme che poi germoglia e si trasforma in un albero. Attaccati all’asta del microfono, tanti nastrini colorati a rispecchiare il concetto di diversità, non solo sessuale, ma anche in merito a religioni e culture.

Ascolta la WebRadio dedicata all’EurovisionSong Contest

Clicca e Ascolta

Ecco i tutti i cantanti che si esibiranno questa sera;

Belgio, Laura Tesoro con “What’s the Pressure”
Repubblica Ceca, Gabriela Guncíková con “I Stand”
Paesi Bassi, Douwe Bob con “Slow Down”
Azerbaijan, Samra con “Miracle”
Ungheria, Freddie con “Pioneer”
Italia, Francesca Michielin con “No degree of separation”
Israele, Hovi Star con “Made of Stars”
Bulgaria, Poli Genova con “If Love Was a Crime”
Svezia, Frans con “If I were sorry”
Germania, Jamie-Lee Kriewitz con “Ghost”
Francia, Amir con “J’ai cherché”
Polonia, Michal Szpak con “Color of Your Life”
Australia, Dami Im con “Sound of Silence”
Cipro, Minus One con “Alter Ego”
Serbia, Sanja Vucic con “Goodbye (Shelter)”
Lituania, Donny Montell con “I’ve Been Waiting for This Night”
Croazia, Nina Kraljic con “Lighthouse”
Russia, Sergey Lazarev con “You Are the Only One”
Spagna, Barei con “Say Yay!”
Lettonia, Justs con “Heartbeat”
Ucraina, Jamala con “1944”
Malta, Ira Losco con “Walk on Water”
Georgia, Nika Kocharov & Young Georgian Lolitaz con “Midnight Gold”
Austria, Zoë con “Loin d’ici”
Regno Unito, Joe & Jake con “You’re not alone”
Armenia, Iveta Mukuchyan con “LoveWave”

 

Commenti chiusi